rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Borgo Valsugana / Strada Statale 47 della Valsugana

Cinque clandestini a bordo di un camion sulla Valsugana

Due iraniani, due afghani ed un pakistano nel rimorchio di un tir. Il conducente si era accorto della presenza dalle richieste di aiuto, denunciato per favoreggiamento all'immigrazione clandestina

In fuga su un camion, da clandestini. Cinque persone scovate a bordo di un camion in sosta sulla statale della Valsugana. I finanzieri hanno notato uno i cinque, due afgani, due iraniani ed un pakistano, mentre scendevano dal riomorchio. L'autista, cittadino bulgaro, interrogato si è dichiarato ignaro di tutto. 

In realtà ha successivamente conessato di essersi accorto della presenza dei cinque durante un'altra sosta e di aver addirittura aperto una fessura nel telone per permettere loro di respirare.

Dopo l’intervento delle Fiamme Gialle, i cinque sono stati accompagnati presso gli uffici della Questura per il fotosegnalamento e le pratiche di rito, mentre il conducente è stato denunciato a piede libero per favoreggiamento all’immigrazione.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cinque clandestini a bordo di un camion sulla Valsugana

TrentoToday è in caricamento