Lasciarono i figli davanti al supermercato, assolti i due genitori

Sono stati assolti per la tenuità del fatto due genitori del basso Trentino accusati di abbandono di minore. La vicenda risale al 2016. Mamma e papà per fare più in fretta avevano lasciato in auto da soli i due figli di 2 e 8 anni davanti ad un supermercato

Il tribunale di Rovereto

Sono stati assolti per la tenuità del fatto due genitori del basso Trentino accusati di abbandono di minore. La vicenda risale al 2016. Mamma e papà per fare più in fretta avevano lasciato in auto da soli i due figli di 2 e 8 anni davanti ad un supermercato. Ad accorgersi, una pattuglia delle forze dell’ordine, di qui la denuncia. Il processo si è celebrato ieri con rito abbreviato. Secondo l’accusa i due sarebbero tornati all’auto una ventina di minuti dopo, la giudice li ha assolti come detto per la tenuità del fatto.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croce Bianca di Trento piange Silvio Maestrelli: la triste scomparsa del ragazzo

  • Campitello di Fassa, ha un infarto al mercatino di Natale: in prognosi riservata

  • La leggenda di Santa Lucia, "collega" di Babbo Natale

  • Incidente mortale sulla A22: furgone contro un camion

  • Lo spettacolo della 'galaverna' in Valsugana

  • Non sai cosa regalare a Natale? Regala una mucca

Torna su
TrentoToday è in caricamento