Cronaca

Coppia scompare da casa: i carabinieri iniziano le ricerche

I due dovevano partire per un viaggio in Kenya martedì pomeriggio ma non si sono mai presentati all'aeroporto. In casa i vestiti sul letto pronti per essere messi in valigia e i passaporti. Manca anche l'auto

E' giallo sulla scomparsa di Carla Franceschi e Renato Bono, la coppia di cinquantenni di Fiavé di cui da lunedì sera non si hanno più notizie. I due dovevano partire per un viaggio in Kenya martedì pomeriggio ma non si sono mai presentati all'aeroporto. La figlia della donna, che martedì mattina era passata a casa della coppia per salutare la madre prima della partenza, non ha trovato nessuno; soltanto i vestiti sul letto pronti per essere messi in valigia e i passaporti. Ma dei due nessuna traccia. Manca anche l'auto. La figlia ha sporto denuncia ai carabinieri. Ora sono partite le ricerche, anche con un elicottero. Per ora i carabinieri non hanno trovato elementi che possano far pensare che la scomparsa della coppia sia legata ad un aggressione piuttosto che ad altre fafftispecie di reato. L'ipotesi prevalente è quella dell'allontanamento volontario.  Non si esclude che la coppia abbia effettuato un'escursione in montagna prima di partire. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia scompare da casa: i carabinieri iniziano le ricerche

TrentoToday è in caricamento