rotate-mobile
Cronaca Mori / Via Monte Albano

Mori: la fiaccolata della Ganzega si trasforma in un incendio

Qualcosa dev'essere andato storto durante la tradizionale fiaccolata di sabato sera lungo la ferrata di Monte Albano: le fiamme si sono propagate nella boscaglia

Spettacolo sugggestivo con un po' di adrenalina in più quello che si è svolto, sotto gli occhi dei moriani e dei tanti turisti, sabato sera alla Ganzega d'Autunno di Mori dove la tradizionale fiaccolata ha rischiato di mandare a fuoco il bosco. Tra i tanti che,  non senza un po' di apprensione, hanno assistito alla scena dal paese c'era anche il fitigrafo amatoriale Davide Benini, autore degli scatti che vedete sopra e sotto.

Gli alpinisti della Sat locale si sono posizionati lungo la ferrata Marangoni, sopra il santuario di Monte Albano,  ognuno con la  propria fiaccola accesa creando uno spettacolo davvero suggestivo. Qualcosa è però andato storto, e subito le fiamme si sono propagate attraverso la boscaglia, particolarmente secca in questo periodo. L'incendio ha tenuto impegnati i Vigili del Fuoco per diverse ore. Ad illuminare la zona, anzichè le suggestive fiaccole, sono state le fiamme e la fotocellula dei pompieri, fino al completo spegnimento di ogni potenziale focolaio. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mori: la fiaccolata della Ganzega si trasforma in un incendio

TrentoToday è in caricamento