menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Luca Menegatti, Monica Sighel, Mauro Vanzo e Paolo Massardi con il presidente Ana Frizzi

Luca Menegatti, Monica Sighel, Mauro Vanzo e Paolo Massardi con il presidente Ana Frizzi

Una fiaccola per la pace darà il via alle cerimonie ufficiali dell'Adunata

Sul manico della fiaccola è riportata la frase di Karol Wojtyla "La pace non può regnare tra gli uomini se prima non regna nel cuore di ciascuno di loro"

Una fiaccola per la pace darà il via alle cerimonie ufficiali della 91/a Adunata nazionale degli alpini a Trento. A realizzarla i giovani delle Sezioni Ana di Trento e Bolzano che venerdì 11 maggio saliranno a piedi dal Sacrario di Castel Dante fino alla Campana dei Caduti, a Rovereto, per consegnarla nelle mani del reduce Guido Vettorazzo. Tutti assieme raggiungeranno poi il braciere posizionato ai piedi della Campana dei Caduti e lo accenderanno in ricordo di tutti i caduti. Sul manico della fiaccola è riportata la frase di Karol Wojtyla "La pace non può regnare tra gli uomini se prima non regna nel cuore di ciascuno di loro".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 1 decesso e +133 nuovi contagi

  • Cronaca

    Scialpinista travolto da una valanga: elisoccorso in volo

  • Attualità

    Come passare in zona bianca e cosa si può fare

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento