Cronaca Centro storico / Via Rodolfo Belenzani

Festival dell'Economia, tornano le misure anti-terrorismo: questa volta cubi di cemento

Dopo i jersey abbelliti per i Mercatini, e rispolverati all'Adunata, ecco i cubi in cemento. Festival al via: è atteso anche Carlo Cottarelli

foto di Maurizio Rossi

Un altro grande evento a Trento, tornano le misure antiterrorismo. Dopo i jersey di cemento abbbelliti da murales per i Mercatini di Natale, ricomparsi per l'Adunata degli Alpini, ora nelle vie del centro sono stati posizionati cubi di  cemento alti circa un metro e mezzo,  come si vede nella foto del nostro lettore Mauriizio Rossi.

Tutto  è pronto per un'altra edizione del festival arancione, appuntamento che quest'annno arriva in un periodo particolarmente delicato per la politica italiana e per i suoi rapporti con i mercati internazionali. Al festival, tra  gli altri, è atteso anche il professor Carlo Cottarelli, incaricato dal  Presidente della Repubblica  di  formare un governo, e poi messo in "stand by". Non si sa se l'appuntamento sarà confermato oppure no, o ancora se subirà modifiche di giornata o di orario. 

Puntuali, come ogni anno, le proteste. Oggi alcuni lavoratori dell'Inps hannno marciato con le bandiere dell'Unione Sindacale di Base per le vie del centro conestando il presidente dell'istituto, Tito Boeri, che è anche direttore del Festival. Sempre l'USB annuncia  proteste contro l'ex ministro Elsa Fornero, attesa anche quest'anno, al Festival. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival dell'Economia, tornano le misure anti-terrorismo: questa volta cubi di cemento

TrentoToday è in caricamento