rotate-mobile
Cronaca Piazza Fiera

Festival Economia, la giornata dei ministri

Alle 11:30 Poletti (Welfare) in piazza Fiera, alle 12 Franceschini (Beni Culturali) al Muse e alle 16:30 al Teatro Sociale toccherà al ministro dell'economia Pier Carlo Padoan. Parlerà dei rapporti tra l'Europa e i singoli stati membri, confrontandosi con l'economista tedesco Daniel Gros

E' la giornata dei ministri al Festival Economia, si comincia alle 11:30 in piazza Fiera con il titolare del welfare Giuliano Poletti, per spiegare come la normativa del Jobs Act, la defiscalizzazione degli oneri per chi assume ma anche gli incentivi alla nuova imprenditoriae per risolvere il conflitto tra agenzia unica per l'impiego e autonomie locali. Alle 12 al Muse l'incontro con il ministro dei Beni Culturali Franceschini dal titolo "Una cultura in movimento: libri, sviluppo economico e mobilità sociale". Alle 16:30 al Teatro Sociale toccherà al ministro dell'economia Pier Carlo Padoan. Parlerà dei rapporti tra l'Europa e i singoli stati membri, confrontandosi con l'economista tedesco Daniel Gros. "Lo sviluppo economico dei paesi e dell'Europa, si legge nel programa del Festival, nel suo insieme richiede visione di lungo periodo, leadership condivisa, fiducia reciproca. Che scarseggiano". Un buon viatico per l'obiettivo che ha annunciato proprio qui a Trento, sabato scorso, il presidente del Consiglio Matteo Renzi, il quale ha promesso che andrà a fare "casino" a Bruxelles per cambiare le politiche economiche europee per dire basta al rigore e scommettere sugli investimenti e la crescita.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festival Economia, la giornata dei ministri

TrentoToday è in caricamento