Cade lungo la ferrata del Rio Salligoni: complesso intervento del Soccorso Alpino

In 13 si sono calati per raggiungere l'escursionista, che è poi stato issato per più di 60 metri, fino al livello della strada

La ferrata Salligoni a Drena

Complesso intervento di recupero per il Soccorso Alpino sulla ferrata Salligoni, nella zona di Drena. La ferrata si sviluppa lungo una forra molto stretta sul cui fondo scorre un torrente. Impossibile utilizzare l'elicottero per recuperare l'alpinista in difficoltà: un uomo scivolato per circa 5 metri tra le rocce, con contusioni che gli impedivano qualsiasi movimento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In 13 si sono calati per raggiungere il ferito nel punto particolarmente inaccessibile in cui era finito dopo la caduta. I tecnici del Soccorso Alpino hanno aiutato l'equipe medica nella non facile discesa. L'uomo è stato poi imbarellato e, tramite un sistema di contrappesi, è stato issato per circa 60 metri, fino al livello della strada soprastante, dove lo attendeva l'ambulanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

Torna su
TrentoToday è in caricamento