Fermati su un'auto non loro tentano di nascondere mezzo chilo di marijuana

I carabinieri trovano nell'auto un grosso involucro di cellophane con mezzo chilo di marijuana

La droga sequestrata dai Carabinieri a Dro

Hanno visto i carabinieri alzare la paletta a bordo strada, ed hanno tentato di nascondere lo zaino con all'interno il prezioso contenuto. Una mossa che però non è sfuggita ai militari i quali, dopo aver verificato la regolarità dei documenti, hanno voluto approfondire la situazione con una perquisizione al veicolo.

E' accaduto sulla Gardesana all'altezza di Dro, durante un normale controllo stradale dell'Arma. I due, 28enni albanesi regolarmente residenti in Trentino, si trovavano a bordo di una Renault Clio intestata ad una signora della Val di Non. 

Nello zaino, nascosto sotto il sedile del passeggero, è stato trovato un grosso involucro di cellophane contenente ben mezzo chilo di marijuana essiccata. Una quantità ingente che ha fatto scattare, per il passeggero, l'arresto in flagranza di reato. Il ragazzo alla guida, invece, è stato segnalato al Commissariato del Governo come assuntore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Allerta maltempo: ecco le strade chiuse

  • Auto sfiorata dalla valanga, maestro di sci salvo: pubblica le foto su Facebook

  • Il treno Bolzano-Milano è realtà: Frecciarossa dal 15 dicembre

  • Trento di nuovo prima per qualità della vita

  • Il Rifugio Altissimo si trasforma in una statua di ghiaccio: le immagini impressionanti

Torna su
TrentoToday è in caricamento