Scivola sul ghiaccio e si frattura una caviglia

Incidente sulle montagne del vicentino per un alpinista di Lavis

Un'immagine dei soccorsi, foto: CNSAS Veneto

E' stato il ghiaccio a "tradire" un escursionista 49enne di Lavis sul Monte Spitz, in Veneto. L'uomo stava percorrendo il sentiero verso Passo della Vena in compagnia di due amici quando è scivolato su un tratto ghiacciato, procurandosi una frattura alla caviglia. I compagni di escursione hanno chiamato il 112, che ha inviato sul posto una squadra di sei uomini del Soccorso Alpino, tra i quali il medico abiblitato ai soccorsi in montagna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'equipe ha raggiunto il ferito e, dopo avergli immobilizzato la gamba, lo ha caricato in barella. L'escursionista è stato quindi trasportato, a spalle, fino alla strada dove lo attendeva un'ambulanza. Ha ricevuto le cure necessarie in Pronto Soccorso ed è fuori pericolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni comunali, Rovereto verso il ballottaggio

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

  • Elezioni comunali a Riva del Garda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento