Giovedì, 16 Settembre 2021
Cronaca

Litiga con la moglie e la ferisce con un coltello da cucina, arrestato

L'uomo, 55 anni, trentino, è già stato processato e condannato a quattro mesi di reclusione per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Gli accertamenti proseguono comunque per individuare per i motivi della lite

Ha aggredito la moglie con un coltello da cucina dopo una lite ferendola in maniera non grave ed è stato arrestato dai carabinieri. È successo martedì sera a Trento sud. I due coniugi erano in casa quando è scoppiato un litigio che è poi degenerato in violenza: i carabinieri che sono intervenuti tempestivamente sul posto chiamati dalla donna hanno trovato il coltello usato dall'uomo per ferire la compagna. Le donna non è fortunatamente in gravi condizioni. Il marito è stato arrestato e trattenuto nella caserma dei carabinieri di via Barbacovi a Trento per tutta la notte, prima dell'udienza per direttissima al mattino. L'uomo, 55 anni, trentino, è già stato processato e condannato a quattro mesi di reclusione per i reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. Gli accertamenti proseguono comunque per individuare per i motivi della lite ed eventuali episodi precedenti di violenza nei confronti della donna, che ha presentato formale denuncia contro il marito. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Litiga con la moglie e la ferisce con un coltello da cucina, arrestato

TrentoToday è in caricamento