Famiglie olandesi bloccate in ferrata: arriva il Soccorso Alpino

I volontari del Soccorso Alpino hanno assicurato ciascuno dei turisti con l'attrezzatura necesaria, nel gruppo c'erano anche molti bambini

Sono arrivati gli uomini e le donne del Soccorso Alpino Trentino a trarre in salvo una comitiva di turisti olandesi in difficoltà sul sentiero attrezzaro di Val Scura, nel comune di Levico Teme. L'allarme è scattato attorno alle 18.00 di venerdì 7 agosto quando qualcuno del gruppo ha chiamato il 112.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La comitiva, formata da divese famiglie con bambini per un totale di venti persone, era rimasta bloccata in un tratto particolarmente impegnativo del percorso. Una quindicina i soccorritori impegnati nel recupero: hanno raggiunto il gruppo, assicurando con l'attrezzatura necessaria ciascuno dei turisti e riaccompagnandoli a valle. L'itervento si è concluso attorno alle 20.00. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rubano l'acqua del Comune per le fragole ma prosciugano l'acquedotto: danno da 220.000 euro

  • Valfloriana: auto e moto a fuoco dopo lo schianto, una persona ha perso la vita

  • Covid, picco di contagi in Trentino: 76 nelle ultime 24 ore

  • Valfloriana, incidente mortale: motociclista muore carbonizzato

  • Coronavirus: 32 nuovi casi, ci sono altri 3 contagiati nelle scuole

  • Studente positivo asintomatico: isolati compagni di classe ed insegnanti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento