Cronaca Rovereto

Rovereto, matrimoni in calo: per la prima volta sotto i 100 l'anno

Nel 2012 sono stati celebrati nel comune di Rovereto 96 matrimoni. E' il valore più basso mai registrato finora. Per la prima volta si è scesi sotto la soglia delle 100 celebrazioni

Pubblicati i dati dell'Annuario statistico demografico del Comune di Rovereto relativo all'anno appena trascorso. Crescita demografica, aumento dell'immigrazione, incremento del numero di famiglie, calo dei matrimoni. Ecco alcuni dati contenuti nel rapporto in sintesi.

Nel 2012 sono stati celebrati nel comune di Rovereto 96 matrimoni. E' il valore più basso mai registrato finora. Per la prima volta si è scesi sotto la soglia delle 100 celebrazioni. Si conferma pertanto una continua diminuzione del numero dei matrimoni, in particolare per ciò che riguarda quelli celebrati con rito religioso. 

Per quanto riguarda i dati sulla popolazione, al 31 dicembre 2012 i residenti nel comune di Rovereto è pari a 39.247 persone, di cui 18.699 maschi e 20.548 femmine. L'incremento di popolazione rispetto all'anno precedente è di 636. È positivo anche il dato della componente migratoria, dato dalla differenza tra iscrizioni e cancellazioni anagrafiche derivanti da trasferimenti di residenza e altri movimenti anagrafici.  L'età media della popolazione è pari a 43,37 anni. Tale media è calcolata a partire dall'età media dei cittadini italiani (45,30 anni) e quella relativa ai cittadini stranieri (30,92).
Si registra un progressivo invecchiamento della popolazione.

Il numero delle famiglie presenti sul territorio comunale è aumentato di 301 unità rispetto l'anno precedente, per un totale di 17.262 nuclei familiari. Il numero di componenti medi per famiglia è di 2,2. Sono in costante aumento le famiglie unipersonali che hanno raggiunto il 37,1% del totale (6.400 famiglie). Il 60% circa delle famiglie con un unico componente è costituito da donne.

Al 31 dicembre 2012 i cittadini stranieri residenti nel Comune sono 5.268, con un incremento di 303 unità rispetto all'anno precedente. La percentuale di stranieri sulla popolazione totale residente è parti al 13,42%. Nella maggior parte dei casi provengono dall'Europa centro/orientale e dal Nord Africa. Le principali nazionalità presenti sul territorio di Rovereto sono Albania, Pakistan, Romania, Marocco, Ucraina, Algeria, Moldavia, Tunisia, Serbia. Sono 178 i cittadini stranieri che hanno acquistato la cittadinanza italiana nel corso del 2012, 85 maschi e 93 femmine. Quasi la metà degli acquisti di cittadinanza riguarda cittadini stranieri minorenni che hanno acquisito lo status automaticamente in quanto figli minorenni che vivono con un genitore che ha acquistato la cittadinanza italiana.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rovereto, matrimoni in calo: per la prima volta sotto i 100 l'anno
TrentoToday è in caricamento