Facoltiadi 2017 al via: 500 partecipanti, c'è anche qualche prof

Arriva l'estate e, prima degli esami, tornano le Facoltiadi: 21 squadre in gara si affronteranno al lago delle Piazze tra green volley, beach tennis, dragon boat e calcio saponato

Giugno non vuol solo dire esami per gli studenti trentini: prima ci sono le Facoltiadi! La 23a edizione andrà in scena venerdì 9 e sabato 10 giugno, anche quest’anno sul lago delle Piazze di Baselga di Piné. Sono quasi 500 i partecipanti e le partecipanti ai nastri di partenza. Novità di questa edizione il vincolo di avere almeno 3 rappresentanti del sesso opposto in ogni squadra di 10 persone, ovvero tre donne in una squadra a maggioranza maschile, e viceversa.

Quattro le discipline attraverso cui puntare alle medaglie: beach tennis, green volley, calcetto saponato e dragon boat. E molto divertimento. Oltre 500 i partecipanti tra studenti e studentesse, dottorandi e dottorande, laureati e laureate del 2017, rappresentanti del personale docente tra cui lo stesso rettore Paolo Collini, che da sempre partecipa alle Facoltiadi, anche come sportivo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Delle 21 squadre in gara quest’anno, 8 rappresentano Ingegneria, 4 Giurisprudenza, 2 Economia e Management, 1 Sociologia e Ricerca sociale, 2 Scienze (l’area matematica e fisica), 2 il Centro di Biologia integrata Cibio, 2 il Dipartimento di Psicologia e Scienze cognitive.
Il programma prevede venerdì 9 giugno, dalle 9.30, i tornei di green volley e di calcetto saponato e le finali di beach tennis e una serata di musica, cibo e divertimento. Poi sabato 10 giugno, sempre dalle 9.30, finali di green volley e di calcetto saponato e il palio di dragonboat. Nel tardo pomeriggio di sabato quindi la premiazione delle squadre. A premiare i vincitori sarà il rettore. Nel punteggio finale si terrà conto delle performances registrate alla terza edizione delle Facoltiadi invernali, che si è disputata il 16 marzo sul Monte Bondone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

  • Aquila uccisa nel suo nido, muoiono anche i piccoli: chiesta un'indagine

Torna su
TrentoToday è in caricamento