Vola per sette metri in un crepaccio: recuperato con l'elisoccorso

Sul ghiacciaio della Presenella un escursionista è finito in una voragine. Immediato l'allarme dei 5 compagni che stavano salendo con lui. E' ricoverato all'ospedale Santa Chiara

Un escursionista è finito in un crepaccio questa mattina sul ghiacciaio della Presenella. L'uomo stava salendo con altri 5 compagni, quando la voragine di circa 7 metri si è aperta davanti a lui e non è riuscito a evitarla. Gli amici hanno dato l'allarme, immediato l'intervento dell'elisoccorso. L'uomo è sempre rimasto cosciente ed è stato portato all'ospedale Santa Chiara di Trento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in A22, la vittima è Mirko Bertinazzo

  • Schianto in moto: muore 46enne, gravissima l'amica

  • Casting a Trento per un nuovo film: si cercano comparse esili o dal 'volto antico'

  • Frode fiscale da due milioni nelle importazioni di auto usate: sequestri anche a Trento

  • "Non si affitta a trentini": la protesta in Puglia contro l'abbattimento dell'orsa

  • In arrivo temporali, grandinate e raffiche di vento: allerta della protezione civile

Torna su
TrentoToday è in caricamento