Lunedì, 15 Luglio 2024
Alto Adige

Escono per un'escursione e vengono travolte dalla valanga: morte due persone

A lanciare l'allarme è stato il gestore dell'albergo in cui i due soggiornavano

Sono di due turisti che erano usciti per un'escursione con le ciaspole nella mattinata di sabato 25 marzo i corpi che sono stati ritrovati senza vita domenica mattina, in località Sasso Nero, in Valle Aurina. 

A lanciare l'allarme chiamando i soccorsi è stato il gestore dell'albergo in cui i due soggiornavano, preoccupato perché non li aveva visti tornare per cena e vedendo che mancava anche la loro auto. 

La ricerche per i due sono partite nella mattinata di domenica 26 marzo e si sono concluse in breve tempo, purtroppo con la notizia del ritrovamento dei due cadaveri. 

Si tratta di un uomo di 51 anni italiano e di una donna di 33 anni lituana, residenti a Cavallino-Treporti, in provincia di Venezia. Da quanto appreso, i due hanno perso la vita dopo essere stati travolti da una valanga.

Ultime notizie

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Escono per un'escursione e vengono travolte dalla valanga: morte due persone
TrentoToday è in caricamento