I cani anti droga trovano l'eroina nascosta nel vano cavi della batteria

I carabinieri dell' Aliquota Radiomobile hanno denunciato un 33 enne altoatesino residente a Merano, che durante un controllo di polizia effettuato all'altezza di Zambana, è stato sorpreso con dell'eroina

I carabinieri dell' Aliquota Radiomobile hanno denunciato un 33 enne altoatesino residente a Merano, che durante un controllo di polizia effettuato all'altezza di Zambana, è stato sorpreso con dell'eroina occultata all'interno del cassetto porta oggetti. I militari hanno proceduto al controllo insospettiti dall'andamento a zig zag dell' utilitaria in uso al meranese, che nonostante fosse in possesso dei regolari documenti di guida ed assicurativi è apparso da subito molto nervoso. Alla domanda se celasse stupefacenti, l'uomo ha aperto il vano porta oggetti e consegnato 5gr di eroina.  

Nel corso dell'intervento effettuato è stato rinvenuto e sequestrato un bilancino di precisione , un coltello multiuso e dei sacchetti di cellophane utilizzati per il confezionamento . L'uomo, già con alcuni precedenti di polizia, ha mantenuto anche dopo aver consegnato la sostanza, un atteggiamento sospetto e insofferente, tanto da indurre i militari ad effettuare un ulteriore e più approfondito controllo sull'autovettura.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Portata l'auto all'interno del Comando di via Barbacovi a Trento, grazie anche e soprattutto al fiuto dei cani Bac e Gabriel, due unità cinofile in forza alla Guardia di Finanza di Trento, si è potuto appurare come nel cassetto porta cavi elettrici della batteria fosse ben celato un involucro contenete altri 10 grammi di eroina. L'uomo è stato denunciato per detenzione illecita ai fini dello spaccio e per porto di armi o oggetti atti ad offendere.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Frecce Tricolori sopra Trento: quando vederle

  • Azienda trentina brevetta una macchina che produce 70.000 mascherine al giorno

Torna su
TrentoToday è in caricamento