Gli studenti del quarto anno Enaip di Villazzano al concorso nazionale "green"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di TrentoToday

COMUNICATO STAMPA:

ENAIP TRENTINO con i ragazzi del CFP VILLAZZANO frequentanti il quarto anno tecnico elettrico ha partecipato al concorso nazionale.

Enaip Trentino, con i ragazzi del quarto anno tecnico elettrico che si tiene presso il CFP di Villazzano, ha partecipato al concorso nazionale "Green Technologies Award-Nuove energie per la scuola". Il concorso, edito dalla multinazionale Schneider Electric, ha visto la partecipazione di molte scuole tecniche italiane; istituti tecnici industriali e scuole professionali dell'intero Paese hanno messo in campo progettualità e conoscenze per sviluppare tematiche inerenti il risparmio energetico e la gestione automatizzata degli impianti elettrici e termotecnici nelle scuole.

I ragazzi del quarto anno tecnico elettrico, frequentanti il corrente anno scolastico 2015/2016, hanno proposto un progetto preliminare di ottimizzazione dell'uso energetico dei laboratori meccanico-elettrico del cfp di Villazzano, sede del corso stesso.

Assieme ai docenti tecnici Marco Ianes, Franco Demozzi e Samuele Zorzutti, i 25 allievi hanno prodotto una serie di elaborati progettuali che prevedono:

  • Installazione di un impianto fotovoltaico sui tetti dei laboratori per produrre l'energia sufficiente al fabbisogno energetico di macchinari;
  • Sostituzione dei corpi illuminanti fluorescenti con idonei corpi illuminanti a Led, al fine di abbattere tali costi di circa il 50%;
  • Controllo e regolazione del microclima, con un sistema di regolazione domotico governabile anche da remoto tramite smartphone o via web.

Pur non essendo rientrati nei primi cinque istituti che concorrono alla fase finale, il concorso è servito per far apprendere ai ragazzi metodologie progettuali realistiche, con applicazioni a problemi che realmente sono da risolvere sul campo. La commissione giudicatrice ha inviato i complimenti agli allievi per l'elevata qualità del progetto prodotto, rilevando il grande senso pratico messo in campo dai ragazzi.

Marco Ianes, coordinatore del corso:"Enaip Trentino, che partecipava per la prima volta ad un concorso nazionale di tale caratura per quanto riguarda il settore elettrico, con partecipazione di molti istituti di alto rango quali i vari ITIS nazionali, prevede già, con il prossimo anno scolastico e con lo stesso corso per i nuovi allievi, di partecipare alla prossima edizione; è stata una bella esperienza, molto impegnativa, ma appagante. I ragazzi hanno avuto l'occasione di applicare conoscenze e competenze ad un caso reale. Il prossimo anno cercheremo di fare tesoro di alcune imperfezioni che ci hanno tenuti fuori dai primi cinque, con l'obiettivo di migliorare e dar anche visibilità ai nostri ragazzi della formazione professionale, che saranno coloro che diventeranno i futuri artigiani".

Qui il link alla documentazione progettuale del concorso:

https://www.dropbox.com/sh/mtvalobydj1lg3n/AADTIfBCXEBkDZrIxxoSccsfa?dl=0

Qui il link al filmato che spiega il progetto e che era richiesto come parte integrante della documentazione:

https://www.youtube.com/watch?v=eVSGjIT3Zm0

Torna su
TrentoToday è in caricamento