Bimbo di due anni cade in una pozza e rischia l'annegamento

Intervento dell'elisoccorso sabato mattina nella zona di "Dalaibi", nei pressi di un agritur, per il soccorso di un bimbo di due anni che ha rischiato di annegare in una pozza d'acqua

Intervento dell'elisoccorso sabato mattina nella zona di "Dalaibi", nei pressi di un agritur, poco distante da passo Cereda, per il soccorso di un bimbo di due anni che ha rischiato di annegare in una pozza d'acqua, poco distante dalla struttura. L'intervento è scattato immediatamente. Sul posto sono intervenuti i soccorritori locali con l'eliambulanza atterrata proprio in zona 'Dalaibi', poco distante da passo Cereda presso l'agritur. Sul posto l'elisoccorso del 118 con il medico rianimatore e i Vigili del fuoco della zona. Il piccolo è stato elitrasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Operazione «Maestro»: scacco matto dei carabinieri ai grossisti della droga

  • Tutti i proverbi trentini sulla neve

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Via Suffragio, tutti a cercare la fede nuziale perduta: una fiaba a lieto fine

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

Torna su
TrentoToday è in caricamento