Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Folgaria

Elicottero perde portellone nel bosco durante il trasporto notturno

In corso le verifiche sulle cause

Un'eliambulanza del Nucleo Elicotteri della Provincia autonoma di Trento ha subito un guasto nella notte tra mercoledì 22 e giovedì 23 settembre. Il velivolo, verso le 2 di notte, si era recato in una piazzola a Folgaria per recuperare un paziente da trasferire in ospedale a Trento. Una volta caricato il paziente, l’elicottero ha iniziato la normale manovra di decollo dalla piazzola che prevede una rotazione ampia per allontanarsi da zone abitate prima di imboccare la rotta verso la destinazione, senza alcuna segnalazione di anomalie.

Un minuto dopo il decollo si è verificato un guasto meccanico che ha determinato il distacco del portellone laterale destro. Dai primi accertamenti si presume che il pezzo sia caduto nel bosco attorno alla piazzola senza danni a persone o cose. Sono in corso perlustrazioni per recuperarlo. Non si segnalano problemi né all'equipaggio né al paziente, che erano assicurati dalle cinture di sicurezza.

Il mezzo, che in operazioni normali può volare anche con porte aperte, è poi rientrato alla piazzola da cui era decollato, mentre il trasferimento del paziente è stato completato tramite un'ambulanza. Ora si attendono le autorizzazioni per riportare il velivolo a Trento, dove saranno completate le analisi sulle cause del guasto e avviate le procedure per la riparazione.

L'interrogazione di Degasperi

Il consigliere provinciale di Onda Civica, Filippo Degasperi, ha presentato un'interrogazione per conoscere la situazione attuale dei mezzi di soccorsi presenti in Trentino e al loro impiego. Ricordando anche l'incidente il consigliere chiede: 

"1.    se l’unico vecchio elicottero rimasto in servizio è in grado di assicurare il servizio di emergenza e urgenza di cui ha bisogno il Trentino;

2.    le tempistiche previste per il rientro in servizio di almeno un elicottero Agusta;

3.    vista la sequenza di eventi negativi che contraddistinguono l’attività del Nucelo Elicotteri, se è intenzione della Giunta avviare una qualche forma di verifica sulle ragioni;

4.    se è intenzione della Giunta tornare a potenziare sia in termini di mezzi che di personale l’unità operativa di Trentino Emergenza, tenuto conto che le ambulanze recentemente acquistate, hanno solo sostituito mezzi ormai inutilizzabili".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elicottero perde portellone nel bosco durante il trasporto notturno

TrentoToday è in caricamento