Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Edilizia: il 20% degli impiegati nel settore è senza lavoro

A fronte di questa situazione i sindacati, la Fillea Cgil in particolare, lanciano un allarme e chiedono che vengano convocati gli stati generali dell'edilizia, per sbloccare questa situazione di crisi

Edilizia. Un settore su cui la crisi economica degli ultimi anni si è fatta sentire in maniera pesante. 5100 sono gli impiegati nel settore. Di questi ben 1100 sono iscritti alle liste di mobilità, dunque più del 20% è senza lavoro. Le cause principali della pesante crisi sono la difficoltà per le imprese trentine di aggiudicarsi un appalto per lavori pubblici, ma anche l'accesso al credito. Tra le zone maggiormente colpite la Valle dell'Adige e la Valsugana, dove qualche settimana fa ha chiuso la ditta Precompressi. A fronte di questa situazione i sindacati, la Fillea Cgil in particolare, lanciano un allarme e chiedono che vengano convocati gli stati generali dell'edilizia, per sbloccare questa situazione di crisi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Edilizia: il 20% degli impiegati nel settore è senza lavoro

TrentoToday è in caricamento