rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca / Centro storico

Pagano con banconote false: denunciati

Nei guai due minorenni che avevano fatto acquisti in una delle casette dei mercatini di Natale di Trento

Pensavano di fare una bravata o forse, semplicemente, volevano truffare. E così, mercoledì 30 novembre, sono finiti nei guai due minorenni. Il motivo? Banconote false.

Il tutto è accaduto a Trento. Gli agenti della mobile, in servizio nei mercatini di Natale di piazza Fiera e piazza Cesare Battisti, sono stati avvicinati da un commerciante: in giro, a suo dire, c’erano due ragazzi che volevano fare acquisti con banconote false.

Anzi, a dire il vero, gli acquisti li avevano già fatti: 10 euro di specialità alimentari in una casetta dei mercatini, pagati con una banconota da 50 euro falsa, intascandosi ovviamente 40 euro di resto; questi ultimi, veri.

Dopo averli individuati e perquisiti, i poliziotti hanno trovato anche un’altra banconota da 50 euro falsa.

I 40 euro di resto sono stati restituiti al commerciante, che non si era accorto del raggiro, mentre i due sono stati denunciati al Tribunale dei minori.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pagano con banconote false: denunciati

TrentoToday è in caricamento