Le spediscono un pacco di marijuana per posta, lei non c'entra e va dai carabinieri

La ragazza si è rivolta ai carabinieri, che hanno arrestato un ragazzo di vent'anni, protagonista di un caso simile in passato

Un altro caso di droga spedita per posta a Rovereto, dove il Comando dei Carabinieri ha intercettato un plico postale proveniente da una sedicente azienda olandese, che dagli accertamenti svolti è risultata
essere inesistente.

Il caso è nato dalla destinataria, che si potrebbe chiamare "vittima", della spedizione. Si tratta di una ragazza della vallagarina ignara di tutto, risultata  totalmente estranea ai fatti, che si è rivolta ai militari quando ha ricevuto il pacco: 30 grammi di marijuana, particolarmente "potente".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I carabinieri, dopo aver raccolto altre informazioni, si sono presentati a casa di due ventenni trentini sospetti, che in precedenza avevano utilizzato lo stesso metodo per ricevere la droga a casa. Nell'abitazione di uno dei due sono stati rinvenuti 500 grammi di hashish e 2.500 euro in contanti. Il ragazzo è stato denunciato e si trova ora agli arresti domiciliari. Il coetaneo è stato, nuovamente, segnalato all'Autorità competente come consumatore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sulla Valsugana: auto contro camion, morto l'automobilista

  • Impressionante frana in Val Genova: 60 auto bloccate, strada chiusa

  • Cristiana Capotondi a Trento: sarà Chiara Lubich

  • Acqua cristallina grazie alle piante "filtro": ecco il nuovo biolago di Pinzolo

  • Film su Chiara Lubich: si cercano esperti in arti marziali

  • Val Genova: turisti accompagnati a riprendere le auto. Strada ancora chiusa, previsti temporali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento