Madonna Bianca: arrestato con 120 grammi di marijuana, multa da 1000 euro

Arrestato e giudicato con rito direttissimo un 28enne trentino: la pena di due anni di reclusione è stata sospesa con la condizionale

Nello zaino aveva 65 grammi di marijuana, altrettanti a casa: è stato arrestato il 28enne trentino incappato ieri nei controlli dei carabinieri a Pergine. Nello zaino, oltre alla busta da oltre mezzo etto di cannabis, il ragazzo aveva anche un bilancino di precisione e 230 euro in contanti. I carabinieri hanno voluto vederci chiaro e si sono quindi recati a casa sua, nel quartiere di Madonna Bianca a Trento, dove hanno trovato un altro "pacco" di marijuana ed attrezzi vari per conservare e fumare la sostanza. Dopo l'arresto il giovane è stato giudicato con rito direttissimo: 1000 euro di multa, due anni di reclusione con pena sospesa in condizionale, confisca del contante e della sostanza, che sarà distrutta. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Riapertura asili e materne con massimo di dieci bambini per sezione. Cgil: "Rimangono perplessità"

  • Mamma muore a 40 anni dopo un malore: cordoglio a Mezzocorona

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Incidente mortale a Bedollo: morto a 21 anni Tommaso Mattivi

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

Torna su
TrentoToday è in caricamento