menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La GdF di Trento arresta un narcotrafficante al porto di Genova

Arrestato a Genova dalle fiamme gialle di Trento un 26enne tunisino, appena sbarcato dal traghetto: si allunga così la lista delle persone in carcere accusate di far parte di una banda dedita al traffico internazionale di stupefacenti. Lo scorso 27 ottobre erano stati sequestrati a Trento 16 chili di droga

E' stato arrestato a Genova dagli uomini della Guardia di Finanza di Trento il 26enne marocchino, indicato come uno dei membri della banda di narcotrafficanti attorno a cui le fiamme gialle stanno sempre più stringendo il cerchio. Lo scorso 27 ottobre (clicca qui) erano finite in carcere 10 persone tra Trentino e Lombardia. Oggi i finanzieri hanno fermato l'uomo appena sceso da un traghetto proveniente da Tangeri.

Le indagini erano iniziate con un video acquisito dalla polizia tedesca realizzato da uno dei corrieri della droga in un hotel di Monaco. Il giovane è deceduto in seguito alla rottura di uno degli ovuli di cocaina ingeriti e prima di morire ha voluto riprendersi con il cellulare fornendo spiegazioni su come avvenissero gli scambi internazionali di droga. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento