Mercoledì, 12 Maggio 2021
Cronaca Centro storico / Via Gian Domenico Romagnosi

Droga: quattro etti di hashish sequestrati dalla Guardia di Finanza

Dall'inizio dell'anno la Guardia di Finanza ha sequestrato a Trento quasi 15 chili di stupefacenti

Due stranieri irregolari arrestati dalla Guardia di Finanza per droga. A notare i due in piazza Dante, in atteggiamenti sospetti, sono stati i finanzieri di una pattuglia in servizio nel parco cittadino. Alla vista delle divise i due sono fuggiti nelle vie del centro storico, dove però sono stati fermati da altre due Fiamme Gialle in borghese.

Entrambi cittadini tunisini, ventenni, senza documenti per rimanere in Italia, i due avevano anche qualche grammo di hashish, scoperto grazie al fiuto del cne antidroga. I controlli sono quindi proseguiti a casa di un connazionale, dove i due erano ospiti. Lì, nascosti sotto al materasso, sono stati trovati due panetti di hashish del peso di due etti l'uno. Valore sul mercato: 6.000 euro. I due sono stati arrestati.

Nei primi quattro mesi trascorsi dall’inizio dell’anno la Compagnia di Trento ha sequestrato stupefacenti per oltre quindici chilogrammi, arrestando una trentina di persone e sequestrando circa 14.000,00 euri quali proventi di spaccio. "Ciò a dimostrazione di quanto ancora il micro-spaccio costituisca una piaga nel capoluogo provinciale - si legge in una nota - ma anche di come il presidio delle Forze dell’Ordine e delle Fiamme Gialle in particolare sia un forte segnale di deterrenza e repressione della piaga del consumo di sostanze stupefacenti".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga: quattro etti di hashish sequestrati dalla Guardia di Finanza

TrentoToday è in caricamento