Nasconde stupefacenti nei barattoli della cucina: arrestato grazie al fiuto del cane antidroga

In manette un bolzanino di 57 anni a cui hanno sequestrato 270 grammi di marijuana e 90 grammi di hashish. L'operazione congiunta di finanza e questura

Immagine repertorio

Nascondeva hashish e marijuana nei barattoli della cucina. Ma il fiuto del cane Easton, della Guardia di Finanza, l'ha incastrato. E lui è finito in manette. Protagonista dell'episodio un bolzanino di 57 anni a cui, attraverso un operazione congiunta di polizia e guardia di finanza, sono stati sequestrati 270 grammi di marijuana e 90 grammi di hashish.

La perquisizione e l'arresto

A far scattare la perquisizione nell'abitazione del presunto pusher è stata una segnalazione della squadra volante, che all'alba è entrata a casa del 57enne insieme alla guardia di finanza. Il cane antidroga Easton ha subito individuato una dozzina di barattoli in una credenza della cucina, dove era nascosta la sostanza stupefacente.

Il bolzanino, colto di sorpresa dal controllo, si è visto costretto ad ammettere che hashish e marijuana erano sue. Ad essere recuperati e sequestrati sono stati 270 grammi di marijuana e 90 grammi di hashish, per un valore complessivo al dettaglio di circa 3600 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Barche e canoe non reclamate sul lago: il Comune di Levico mette tutto all'asta

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Fuga da Trento: questa volta la escape room è grande come tutto il centro

  • Bollettino coronavirus: un altro decesso in Trentino, +104 casi positivi e 122 classi in quarantena

  • Coronavirus in Trentino: nuovo picco di contagi, 79 classi in quarantena e due pazienti in rianimazione

  • Fugatti: "Ristoranti aperti fino alle 22 ed i bar fino alle 20"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento