menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Denuncia il furto di una bici ma i carabinieri l'hanno già trovata

Uno studente universitario si è presentato ieri pomeriggio alla caserma di via Barbacovi per sporgere denuncia. Al momento di firmare i documenti la bici gli è stata riconsegnata: era stata ritrovata un'ora prima, abbandonata da uno spacciatore in fuga, insieme a 15 grammi di eroina, in via Brennero

Si è rivolto ai carabinieri per denunciare il furto della bici, ma non poteva sapere che i militari l'avevano già ritrovata, un'ora prima in un controllo antidroga. E' successo ieri pomeriggio ad uno studente universitario di Trento che, forse senza neanche troppe speranze, si è presentato alla caserma di via Barbacovi per denunciare il furto di una city bike di discreto valore.

Detto, fatto: il ragazzo si è visto riconsegnare la bici, recuperata un'ora prima dai carabinieri in servizio di pattugliamento in via Brennero dove due individui sospetti l'avevano abbandonata, insieme a 15 grammi di eroina, per fuggire a piedi. i due sono stati successivamente identificati e denunciati. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento