menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spaccio di "fumo" e eroina in centro, sei persone arrestate

Nel corso dell'operazione la polizia ha sequestrato 30 kg di hashish e un etto e mezzo di eroina. Gli spacciatori contattavano i clienti dando loro appuntamento, da venerdì a domenica, nei pressi di bar e pub del centro

Spacciavano nel centro storico di Trento hashish ed eroina a giovani fra i 18 e i 25 anni nel corso dei fine settimana, fuori dai locali degli happy hour. Con questa accusa la squadra mobile di Trento ha arrestato sei magrebini dopo tre mesi di indagini coordinate dalla Procura del capoluogo trentino. Un altro presunto spacciatore è attualmente ricercato.

Nel corso dell'operazione la polizia ha sequestrato 30 kg di hashish e un etto e mezzo di eroina. La sostanza stupefacente - hanno accertato gli investigatori - proveniva dalla provincia di Brescia, dove operava uno dei nordafricani arrestati.
 
I connazionali invece contattavano i clienti trentini dando loro appuntamento, da venerdì a domenica, nei pressi di bar e pub del centro città. La banda di spacciatori, secondo l'accusa, aveva sostituto un precedente gruppo di nordafricani che era stato sgominato, sempre dalla polizia, nel novembre 2011. 
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento