Dro, si bloccano sulle Placche Zebrate: recuperate due persone nella notte

I due ragazzi si erano persi sulla via del rientro e alle 2.30 hanno chiamato i soccorsi

Dro, recupero nella notte (foto Facebook/Vigili del fuoco volontari Dro)

L'intervento notturno da parte del soccorso alpino e speleologico Trentino per il recupero di due persone bloccate in un canalone sopra le Placche Zebrate si è concluso verso le 5.30 di domenica 27 settembre. I due ragazzi polacchi si erano persi sulla via del rientro dopo aver concluso nella serata di sabato 26 settembre la via Claudia sulla parete delle Placche Zebrate, a Dro. L'uomo e la donna hanno chiamato il Numero Unico per le Emergenze 112 verso le 2.30 di notte, dopo aver perso la traccia del sentiero di rientro ed essere finiti in un canalone di ghiaioni molto impervio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il coordinatore dell'area operativa Trentino meridionale del soccorso alpino e speleologico ha chiesto l'intervento di 4 operatori della stazione Riva del Garda. Mentre i vigili del fuoco di Dro illuminavano con la fotoelettrica il luogo dove si trovavano i due ragazzi, i soccorritori sono arrivati con i mezzi al termine delle vie delle Placche Zebrate. Da lì, in circa trenta minuti di camminata lungo il sentiero e poi salendo lungo il canalone per circa 60 metri hanno raggiunto i due ragazzi, incolumi. Dopo averli messi in sicurezza, i soccorritori hanno attrezzato due corde fisse grazie alle quali è stato possibile raggiungere il sentiero di rientro ed infine le macchine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Barche e canoe non reclamate sul lago: il Comune di Levico mette tutto all'asta

  • Il Giro d'Italia 2020 arriva in Trentino: ecco le tappe

  • Fuga da Trento: questa volta la escape room è grande come tutto il centro

  • Coronavirus in Trentino: nuovo picco di contagi, 79 classi in quarantena e due pazienti in rianimazione

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti e bar, no al divieto di circolazione

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento