rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Lavarone

Si perde mentre visita il drago Vaia, ritrovato dal soccorso alpino

Disavventura a lieto fine per un turista veneto

Disavventura fortunatamente a lieto fine per un turista 79enne veneto: l'uomo era stato dato per disperso dopo che la famiglia lo aveva perso di vista durante una gita nei pressi del Drago di Vaia, a Lavarone. L'allarme è stato dato proprio dai familiari intorno alle 15:15 di sabato 15 gennaio, dopo alcuni vani tentativi di rintracciarlo.

Immediato l'intervento del soccorso alpino: il tecnico di centrale operativa, con il coordinatore dell'area operativa Trentino centrale, ha chiesto l'intervento della Stazione Altipiani ed ha preallertato il gruppo tecnico Tecnici di Ricerca, le Stazioni di Vallagarina, Pergine, Bassa Valsugana e Arsiero (Soccorso Alpino Veneto). Sette soccorritori, insieme ai Vigili del Fuoco di Lavarone, hanno raggiunto con i mezzi il Drago di Vaia e da lì hanno cominciato a perlustrare le strade e i sentieri limitrofi. Intorno alle 16.30 le ricerche si sono fermate poiché l'uomo è stato trovato da dei passanti nei pressi del lago di Lavarone a diversi chilometri di distanza dal Drago. L'uomo, illeso, è stato accompagnato dai familiari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si perde mentre visita il drago Vaia, ritrovato dal soccorso alpino

TrentoToday è in caricamento