Rovereto, accoltella le sorelle

Carabinieri ed ambulanze in via Paoli, l'accoltellamento è avvenuto in casa

Ambulanze a sirene spiegate in via Paoli a Rovereto per soccorrere due donne che hanno riportato ferite da arma da taglio.  Secondo le prime informazioni si tratterebbe di un accoltellamento avvenuto tra le mura domestiche: un uomo avrebbe colpito con un coltello le sue sorelle. I contorni della vicenda sono ancora in fase di ricostruzione da parte dei carabinieri di Rovereto, che sono accorsi sul posto al seguito delle ambulanze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dramma a Rovereto: le sorelle vive per miracolo

La vicenda, comunque gravissima, avrebbe potuto avere un finale ben più drammatico: entrambe le donne, di 27 e 18 anni, hanno riportato ferite alle braccia, ma non sono in pericolo di vita. Anche l'uomo, trentenne, è stato portato in ospedale, chiaramente sotto sorveglianza da parte dei carabinieri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Barche e canoe non reclamate sul lago: il Comune di Levico mette tutto all'asta

  • Il Giro d'Italia 2020 arriva in Trentino: ecco le tappe

  • Fuga da Trento: questa volta la escape room è grande come tutto il centro

  • Coronavirus in Trentino: nuovo picco di contagi, 79 classi in quarantena e due pazienti in rianimazione

  • Il Comune ha deciso: niente Mercatini di Natale

  • Giro d'Italia a Trento: ecco quando e dove, attenzione alle strade chiuse

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento