rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Il caso

Donna morta a Merano: il compagno nel registro degli indagati

L’accusa sarebbe quella di omicidio volontario. C’è attesa per l’esito dell’autopsia

Uno sviluppo importate arriva in merito al caso di Sigrid Gröber, la 39enne morta nella notte tra sabato 18 e domenica 19 febbraio dopo essere stata ricoverata all’ospedale di Merano.

Il compagno della donna sarebbe infatti indagato per omicidio volontario; va ricordato, inoltre, che l’uomo, dal mattino di lunedì 20 febbraio, si trova in osservazione nel reparto di psichiatria.

Era stato Gruber a lanciare l’allarme, affermando che la donna era caduta dalle scale, tuttavia le ferite riportate dalla donna non sembravano collimare con quelle di una caduta accidentale, tanto che i medici hanno pensato di informare i carabinieri. L’esito dell’autopsia farà chiarezza sulla morte delle 39enne.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna morta a Merano: il compagno nel registro degli indagati

TrentoToday è in caricamento