Escursionista rcuperata dal Soccorso Alpino a Malga Spora

La donna, trentina, stava percorrendo il sentiero di rientro con il marito quando è scivolata procurandosi traumi ad una gamba

Un'immagine dell'intervento del Soccorso Alpino

Intervento del Soccorso Alpino nel pomeriggio di ieri, domenica 1 luglio, nelle Dolomiti di Brenta  per soccorrere una donna trentina feritasi ad una gamba dopo essere scivolata sul sentiero che da malga Spora scende verso Andalo. A chiamare il 112 è  stato il marito, vista  l'impossibilità di proseguire. Una squadra di sei tecnici del Soccorso Alpino ha raggiunto la coppia via terra. La donna, assicurata alla barella, è stata portata a valle e caricata sull'ambulanza nel primo punto raggiungibile con l'auto. E' stata curata all'ospedale  di Trento e dimessa. 

Potrebbe interessarti

  • Rovereto, scoperte due specie arboree ignote alla scienza

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Rientro dal Ferragosto: A22 da "bollino nero"

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Cosa fare a Trento nel week-end: musica dal vivo, feste e castelli aperti

  • Cosa fare Ferragosto: cultura, musica e buona cucina

  • Tragedia in alta quota, sbatte contro la parete e precipita: morta base jumper di 30 anni

  • Incidente sulla A22, schianto auto-camion: traffico in tilt

  • Tamponamento a catena: in sette all'ospedale compresi due bimbi

Torna su
TrentoToday è in caricamento