menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Don Lauro Tisi è il nuovo vescovo di Trento

L'annuncio è stato dato a mezzogiorno al palazzo diocesano in piazza Fiera, sarà il vicario generale a succedere a mons. Luigi Bressan. L'ordinazione ufficiale avverrà a Pasqua

Monsignor Lauro Tisi è il 122esimo vescovo di Trento, l'annuncio è stato dato pochi minuti fa nella conferenza stampa convocata al palazzo della Diocesi in piazza Fiera. Monsignor Lauro Tisi, già vicario del vescovo, ha ringraziato il suo predecessore monsignor Luigi Bressan e si è rivolto "a tutti i battezzati che vivono nella chiesa di Trento, per raccogliere insieme la sfida di rivolgersi ad un mondo che sembra essere disinteressato al Vangelo, e ribadire il  messaggi che siamo tutti figli dello stesso Dio". L'ordinazione ufficiale avverrà nei primi giorni di aprile.

Lauro Tisi ha 54 anni, è nato a Giustino, piccolo paese della Val Rendena, ed è stato ordinato sacerdote nel 1987. Come detto attualmente ricopre il ruolo di vicario generale della Diocesi di Trento, la sua nomina a vescovo rompe quindi la consuetudine che finora escludeva, di prassi, dall'elezione il vicario generale. Anche la scelta del Papa di nominare un sacerdote trentino è stata una sorpresa. Dopo l'ordinazione è stato vicario parrocchiale a Levico per poi essere subito nominato vice-rettore del Seminario di Trento, incarico che ha ricoperto dal 1988 al 1995. In seguito, sempre presso il Seminario, ha ricoperto il ruolo di padre spirituale fino al 2007. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento