Niente alcol nei parchi: otto sanzioni in quattro giorni

Otto soggetti, tutti stanieri, pizzicati con la bottiglia nei parchi in cui vige il divieto

Sono sette le persone sanzionate, in alcuni casi denunciate, per aver bevuto alcol all'interno degli otto parchi pubblici di Trento in cui è vietato. Sette ccasi in quattro giorni. La Polizia Locale sta infattii svolgendo controlli mirati, in particolar modo in  piazza Dante. Tutti i soggetti sanzionati sono stranieri, in particolare africani o dell'Est Europa. 

In un caso gli agenti hanno usato lo spray al peperoncino in dotazione contro un uomo di cittadinanza rumena, che dopo il sequestro della bottiglia da parte delgi agenti ha dato in escandescenze. Oltre alla sanzione è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale. Stessa denunncia anche per altro extracomunitario, che nel corso dei controlli avrebbe lanciato una bottiglia di birra contro gli agenti. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Carabinieri di Trento, sequestrate 50mila confezioni di cosmetici all'arnica per mezzo milione di euro

  • Paura per un grave incidente a Mattarello: pedone travolto mentre attraversa sulle strisce

  • Autovelox sulle strade trentine, ecco dove saranno a gennaio

  • San Giovanni di Fassa, guida ubriaco l'auto di un altro: patente sospesa per due anni

  • A 176 all'ora in galleria: beccato con il telelaser

  • Aeroporto di Bolzano: in arrivo voli per Roma, Vienna e altre destinazioni

Torna su
TrentoToday è in caricamento