A22 verso il divieto totale di sorpasso per mezzi pesanti

La novità è stata discussa in un incontro con gli autotrasportatori. Il direttore tecnico Costa ha ribadito l'importanza del divieto, già attivo tra le 6 e le 22, nel ridurre gli incidenti

Potrebbe essere esteso anche all'orario notturno il divieto di sorpasso per mezzi pesanti sulla A22, oggi in vigore nella fascia oraria dalle 6 alle 22. La novità è stata discussa ieri all'interno di un incontro tra le associzioni di categoria degli autotrasportatori ed i vertici della società autostradale. 

Il direttore tecnico generale, ingegner Carlo Costa, ha sottolineato come il provvedimento, insieme al divieto di sosta sulle piazzole di emergenza per mezzi superiori alle 12 tonnellate, abbia influito positivamente sulla riduzione del tasso di incidentalità che sull'Autosttrada del Brennero permane ben al di sotto della media nazionale. 

A22 ha presentato in anteprima, ancora da perfezionare, una nuova campagna di comunicazione per la prossima estate #NonMorireDiSonno, per la valutazione della sonnolenza e la diagnosi precoce della sindrome delle apnee nel sonno che sarà realizzata in collaborazione con il Centro di Medicina del Sonno dell’Ospedale Sacro Cuore - Don Calabria di Negrar di Verona, l’Associazione Informasonno A.P.S (VR) e la Società Sadobre di Vipiteno (BZ).

Altre novità per gli autotrasportatori riguardano la riqualificazione con nuovi servizi, tra cui un impianto per la rimozione di neve e ghiaccio dai tetti dei TIR (de-icing), presso l’area Sadobre a Vipiteno, un nuovo edificio di servizi al Brennero presso le due aree di sosta in direzione sud, un servizio abbonamenti presso l’interporto di Trento, un nuovo ingresso al parcheggio di Trento nord e l’incremento degli stalli presso l'area di servizio di Nogaredo ovest e Plose ovest. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per quanto riguarda il delicato tema del passaggio di “trasporti eccezionali” lungo l ‘autostrada, nello specifico sui sovrappassi, l’ing. Costa ha precisato che A22, in pochi giorni, valuta e risponde a tute le richieste di autorizzazione: “in generale sul sedime autostradale di A22 possono transitare mezzi che vanno anche oltre il limite consentito dal codice; per il passaggio sui sovrappassi è necessaria un’attenta valutazione non solo in funzione del peso del mezzo ma anche della sua distribuzione”. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ecco i divieti che rimangono anche dopo il 3 giugno

  • Bambino rischia il soffocamento per una ciliegia, la madre conosce la manovra e lo salva

  • Asili nido e materne in Trentino riaprono l'8 giugno: la decisione della Giunta

  • Ladro perde il mazzo di chiavi: i carabinieri aprono la porta di casa e lo denunciano

  • Incidente in A22, tamponamento tra due camion: soccorsi sul posto e traffico in tilt

  • Aquila uccisa nel suo nido, muoiono anche i piccoli: chiesta un'indagine

Torna su
TrentoToday è in caricamento