Primiero, si cerca da ieri sera un 75enne scomparso

L'uomo, turista residente fuori provincia, è partito ieri per un'escursione sul monte Vederna. La moglie, non vedendolo tornare, ha chiamato il 112

Proseguono le ricerche del turista disperso da ieri, martedì 21 agosto 2018, sul Monte Vederna, territorio comunale di Imèr, nella vallata trentina del Primiero. L’uomo, un turista di 75 anni, è uscito nella mattinata di ieri per fare un’escursione sul Monte Vederna partendo dalla località Cappuccetto Rosso. La moglie, non vedendolo rientrare, ha chiamato il 112 verso le 19.40 di ieri sera. Il coordinatore dell’Area operativa Trentino Orientale del Soccorso Alpino ha subito organizzato le ricerche chiedendo l’intervento dell’elicottero per effettuare un primo sorvolo e per trasportare in quota il personale di terra.

AGGIORNAMENTO: ritrovato senza vita, la vittima è Carlo Bocci, 75 anni

Gli uomini del Soccorso Alpino hanno perlustrato a piedi i sentieri che portano dalla cima, meta presunta dell’escursionista, a valle senza ottenere nessun risultato. Le squadre sono rientrate verso le 22.30 mentre le ricerche sono proseguite fino a tarda notte con i droni dei Vigili del Fuoco e con il supporto degli uomini del Soccorso Alpino.

Alle prime luci del mattino odierno, 22 agosto, le operazioni sono riprese con il coinvolgimento del personale dell’Area operativa Trentino Orientale del Soccorso Alpino, dei Vigili del Fuoco e della Guardia di Finanza. Arrivate sul posto anche le unità cinofile del Soccorso Alpino, della Guardia di Finanza e della Scuola Provinciale Cani da Ricerca e Catastrofe. Attualmente i soccorritori stanno perlustrando nuovamente i sentieri che portano sul Monte Vederna.
 

Potrebbe interessarti

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Brenta: chiuse le ferrate Detassis e Bocchette Centrali

  • Spettacolare protesta degli Schuetzen: coprono 600 cartelli tedeschi

  • Rientro dal Ferragosto: A22 da "bollino nero"

I più letti della settimana

  • Motociclista perde la vita al passo Tonale

  • Enorme masso cade sulla strada del passo Gavia: foto impressionanti

  • Jovanotti arriva a Plan De Corones: "Il concerto deve finire alle 20.30, venite presto"

  • Fermati con 33 chili di funghi nell'auto: multa da 1.000 euro per quattro turisti

  • Orso: dopo le api questa volta la vittima è una mucca, uccisa a passo Oclini

  • Prende a martellate marito e figlia poi telefona alla Polizia: "Li ho uccisi io"

Torna su
TrentoToday è in caricamento