menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scialpinista di 27 anni disperso al passo Pordoi: ricerche interrotte, riprenderanno all'alba

Vento troppo forte, il Soccorso Alpino ha dovuto interrompere le ricerche. A dare l'allarme è stata la fidanzata del giovane alpinista

Uno scialpinista risulta disperso nella zona del Gruppo di Sella. A dare l'allarme è stata la fidanzata che, non vedendolo tornare nel tardo pomeriggio di mercoledì 13 gennaio, ha chiamato i soccorsi. Il giovane, Etienne Bernard, 27enne residente a Campitello di Fassa, era partito al mattino per un'uscita in solitaria con gli sci d'alpinismo. L'auto è stata ritrovata nel parcheggio del Passo Pordoi, punto di partenza dell'escursione.

Sass Pordoi: individuato il corpo

L'ultima posizione segnalata dal telefono, che ha poi perso il segnale, è nella zona della Forcella Pordoi. Il Soccorso Alpino ha tentato di raggiungere il luogo presunto della scomparsa con l'elicottero ma il forte vento e l'avvicinarsi del buio hanno fatto interrompere le ricerche, che riprenderanno giovedì 14, all'alba. Sembra, secondo le prime informazioni, che dall'elicottero i soccorritori abbiano avvistato i segni di alcune valanghe verificatesi proprio nella zona in cui si sarebbe diretto lo sciatore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Tamponi: ecco dove farli e quanto costano

  • Attualità

    Samantha Cristoforetti tornerà nello Spazio

Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento