Venerdì, 14 Maggio 2021

Video: "I servizi sociali non permettono ai disabili di lavorare"

Paolo Simone è affetto da una patologia che indebolisce progressivamente in modo irreversibile i muscoli. Laureato in economia nel 1998, ha lavorato come libero professionista in ambito informatico. "Nel 2007 sono però stato costretto a chiudere l'attività lavorativa a causa degli altissimi costi dei servizi, sociali, che vengono calcolati in base al reddito. Le vigenti regole provinciali prevedono nel mio caso il versamento di quote che arrivano addirittura fino al 70% del reddito netto". Intervista, ripresa e montaggio di Francesca Stanca.

Si parla di

Video popolari

Video: "I servizi sociali non permettono ai disabili di lavorare"

TrentoToday è in caricamento