menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perquisito appartamento a Borgo Valsugana: coppia denunciata per spaccio

Nell’appartamento del giovane italiano 27enne e della compagna, una 28enne italiana, sono stati trovati 250 grammi tra marijuana, hashish e sostanze allucinogene, nonché materiale di confezionamento e denaro in contanti

La Compagnia carabinieri di Borgo Valsugana, impegnata in controlli straordinari del territorio, disposti dal Comando Provinciale di Trento, ha denunciato due persone  di 27 e e28 anni per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e segnalato una terza, di 23 anni, per uso personale. Le indagini dei militari dell’Arma sono partite da un sequestro di stupefacenti vicino alla stazione delle corriere, vicino al centro di Borgo, durante un controllo ad una persona che si trovava a percorrere, a piedi, un tratto di strada. Sono stati eseguiti diversi appostamenti dove è stato possibile ricostruire un certo via vai di persone che, principalmente in alcune fasce orarie, si concentravano a ridosso del centro cittadino. Nel tempo, si è potuto appurare che prendevano contatti con una persona con la quale percorrevano un tratto di strada insieme.     

Ulteriori accertamenti hanno permesso ai carabinieri di stabilire la residenza dell'uomo e, dopo una ulteriore attività di indagine, ottenere dal gudice un decreto di perquisizione. Nell’appartamento del giovane italiano 27enne e della compagna, una 28enne italiana, sono stati trovati 250 grammi tra marijuana, hashish e sostanze allucinogene, nonché materiale di confezionamento e denaro contante, ritenuto provente di spaccio. I militari hanno anche perquisito un 23enne che è stato visto allontanarsi dall’abitazione: raggiunto al Parco della Pace è stato trovato in possesso di pochi grammi di hashish, 6,2, che aveva nascosto all’interno della sua giacca.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento