menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Delrio: la Valdastico Nord si farà

Il ministro alle Infrastrutture lo ha annunciato a Vicenza: "La convenzione è questione di giorni". A pesare le pressioni del gruppo spagnolo Abertis

La Valdastico Nord si farà. A dirlo è stato il ministro delle Infrastrutture Delrio, in visita a Vicenza all'Officina grandi Riparazioni di Trenitalia per parlare di Alta velocità: "Ci sono i soldi, la Tav passerà per Vicenza, è importante che si possa aumentare la percentuale di trasporto merci su rotaia". Delrio ha poi annunciato il raggiungimento di un patto per la Valdastico. 

"L'accordo c'è e non è detto che sia un'opera enorme - ha spiegato il ministro - contiamo molto sul trasporto su ferro più che su gomma per le merci, sarà un corridoio di collegamento”. 

Sull'annuncio, fatto senza il minimo coinvolgimento del Trentino, da sempre contrario all'opera, pesano le pressioni del gruppo spagnolo Abertis, che con un maxi investimento da 594 milioni ha acquisito il 51% di A4 holding, chiedendo però come contro partita la realizzazione del tratto nord della Valdastico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

  • Attualità

    Governo al lavoro per il pass: come averlo

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus del 18 aprile

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento