Deloitte, Rossi riferirà in aula il 4 novembre

Non verrà discussa la mozione Civettini che chiedeva l'istituzione di una commissione d'inchiesta. Intanto undici dipendenti di Trento Rise rischiano di restare senza lavoro con la chiusura della società. Nei primi tre anni di vita , dal 2010 al 2013, Trento Rise è costata alle casse della Provincia trenta milioni di euro

Il presidente Ugo Rossi riferirà in aula il 4 novembre sul caso Deloitte. Non verrà per il momento discussa la mozione del consigliere Claudio Civettini, che chiedeva l'istituzione di una mozione di inchiesta sulla vicenda. Il governatore ha spiegato che le interrogazioni presentate sul tema sono 12 e di
queste 6 hanno già avuto risposta. Si sta istruendo il materiale rimanente, con la difficoltà di reperire documentazione nel mentre si è appena conclusa un’indagine della Procura, che chiama in causa due soggetti come Trento Rise e Deloitte del tutto esterni alla Provincia. Intanto undici dipendenti di Trento rischiano di restare senza lavoro con la chiusura della società. Nei primi tre anni di vita , dal 2010 al 2013, Trento Rise è costata alle casse della Provincia trenta milioni di euro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Trentino zona arancione? Fugatti: "Si saprà domani"

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Bollettino coronavirus: +276 positivi e 3 decessi in Trentino

Torna su
TrentoToday è in caricamento