menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al trentino Delio Miorandi il riconoscimento del Presidente della repubblica

Aiutò gli emigranti italiani in Germania ad integrarsi, oggi prosegue questo impegno con i migranti provenienti da tutto il mondo

Delio Miorandi, nato a Rovereto e residente in Germania, è stato nominato oggi Commendatore dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella "per l'impegno profuso nel corso della sua vita in attività a sostegno dell'integrazione della comunità di emigranti in Germania".

Trasferitorsi a Francoforte nel 1959 per motivi di studio, quindi a Russelsheim, nel quartier generale della Opel, Miorandi creò insieme al parroco del paese un'anagrafe degli italiani, molti dei quali vivevano in condizioni disagiate, aiutandoli a migliorare le loro condizioni di vita e promuovendo soprattutto l'integrazione con la cultura  tedesca. Oggi rivolge il suo impegno e le sue energie all'integrazione dei nuovi migranti che da tutto il mondo arrivano in Germania alla ricerca di un futuro migliore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Lotteria degli scontrini, manca poco alla terza estrazione

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento