menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danni all'associazione Sportabili, denunciati due giovanissimi

I carabinieri di Predazzo hanno indagato per quasi tre mesi per arrivare ad individuare i responsabili di oltre 2mila euro di danni: si tratta di due giovanissimi, uno ha 17 anni l'altro 19, entrambi di Cavalese

I carabinieri della stazione di Predazzo hanno indagato per quasi tre mesi per arrivare ad individuare i responsabili dei danneggiamenti provocati presso la sede dell'associazione per disabili Sportabili, avvenuta il 23 dicembre scorso. Si tratta di due giovanissimi, uno ha 17 anni l'altro 19, entrambi di Cavalese, che sono stati denunciati per i danneggiamenti.

Sono stati staccati gli specchietti laterali del furgone attrezzato al  trasporto delle persone disabili rendendolo inutilizzabile proprio in concomitanza con l'inizio delle attività, costringendo l’associazione ad una spesa di 800 euro solo per la sostituzione degli specchietti. Inoltre le portiere erano state prese a calci, le ammaccature con il segno delle scarpe erano inequivocabili.
 
Era stata poi divelta la targa dedicata a tre guide alpine scomparse nell’aiuto agli altri e vicine all’associazione. Inoltre è stata gettata in strada una panchina. In totale oltre 2000 euro di danni,l’importo  che Sportabili era riuscita a raccogliere con una cena di beneficienza pochi giorni prima.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Due nuovi vaccini anti-Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento