Meteo e danni

Nubifragi, vento assurdo e allagamenti: centinaia di interventi dei vigili del fuoco

Ci sono state anche delle case scoperchiate

Se il maltempo ha lasciato i segni in Trentino, tra i danni di Riva del Garda e l’incredibile temporale che ha investito Trento e l’area del monte Bondone, non è andata meglio in Alto Adige. Qui, infatti, il maltempo delle ultime ore ha colpito con violenti nubifragi, grandine e forti raffiche di vento provocando non pochi disagi.

Da venerdì sera si sono registrati oltre 200 interventi dei vigili del fuoco per allagamenti in cantine e garage, rimozione di ostacoli alla circolazione, taglio di rami e piante pericolanti, smottamenti, frane e colate detritiche.

Non sono mancati i problemi sulle strade

Non solo, poiché in Valle Aurina le fortissime raffiche di vento hanno scoperchiato delle case e mandato in frantumi dei tetti. Al momento fortunatamente non si registrano feriti o dispersi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nubifragi, vento assurdo e allagamenti: centinaia di interventi dei vigili del fuoco
TrentoToday è in caricamento