menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Danneggiamenti all'auto della Lega Nord, identificato il responsabile

Il fatto risale al 20 ottobre scorso quando l'auto del candidato Luca Paternoster, tappezzata di manifesti elettorali, subì l'attacco da parte di ignoti. E' stato incastrato dalle immagini di videosorveglianza un 23enne di origini bosniache. Escluso il movente politico...

E' stato identificato l'autore dei danneggiamenti all'auto usata dal candidato della Lega Nord Luca Paternoster durante la scorsa campagna elettorale. Secondo le ricostruzioni dei carabinieri, che hanno arrestato con l'accusa di danneggiamento aggravato 23enne di origini bosniache residente in Val di Non, sembra che non ci sia alla base del gesto un movente politico: il ragazzo denunciato ha raccontato di aver avuto un'accesa discussione, aiutata forse da qualche bicchiere di troppo, con dei coetanei.

Sulla scia del diverbio, non accontentandosi dello sfogo verbale, il giovane si è quindi avventato, con un legno prelevato da una recinzione, sull'auto di Paternoster, in quel periodo tappezzata di manifesti elettorali procurando diverse ammaccature alla carrozzeria e sfondando il lunotto. Si era poi allontanato senza lasciare tracia ma è stato identificato oggi, dopo le indagini svolte grazie alle registrazioni dei sistemi di sorveglianza dei negozi circostanti.

All'epoca dei fatti, in campagna elettorale, il candidato Paternoster aveva preso il gesto, comprensibilmente, come un attacco politico al Carroccio: "E' un vero attacco alla libertà delle idee: ma non siamo ancora a Cuba" aveva commentato puntando il dito anche sulla situazione generale di insicurezza: "La triste realtà purtroppo è che la sicurezza in questo Trentino non c'è più, e visto che la maggior parte degli episodi criminosi rimangono impuniti non vorrei che venisse avanti la voglia di farsi giustizia da sé" aveva dichiarato al quotidiano Trentino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento