menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Distrugge mobili e vetri in un hotel a Folgarida: arrestato 26enne

Operatore turistico di professione, forse dopo aver alzato un po'il gomito, prima ha infastidito i clienti, poi ha preso a calci il mobilio e ha rotto le vetrate: a quel punto sono stati chiamati i carabinieri

Per festeggiare la vigilia di Natale, ha pensato che la cosa migliore fosse distruggere mobili e vetrate di un albergo di Folgarida. Così un turista di 26 anni, nato in Russia ma di cittadinanza tedesca, è stato arrestato dai carabinieri di Cogolo e da quelli di Cles. 

Operatore turistico di professione, forse dopo aver alzato un po'il gomito, è entrato nell'hotel e ha iniziato ad infastidire i clienti. Poi ha cominciato a prendere a calci i mobili e a rompere i vetri: a quel punto sono stati chiamati i carabinieri, che per fargli sbollire la serata lo hanno portato in carcere per danneggiamenti.
Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 1 decesso e +133 nuovi contagi

  • Cronaca

    Scialpinista travolto da una valanga: elisoccorso in volo

  • Attualità

    Come passare in zona bianca e cosa si può fare

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento