rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Pinzolo

Daniza: Maturi, "continuo a ricevere minacce"

Sulla morte dell'orsa Daniza non vuole dire niente, Daniele Maturi, l'uomo aggredito dal plantigrado la mattina di ferragosto. "Dovete capire il mio stato d'animo, ormai da tempo ricevo continue minacce su internet"

Sulla morte dell'orsa Daniza non voglio dire niente, dovete capire il mio stato d'animo, ormai da tempo ricevo continue minacce su internet". Così commenta la morte dell'orsa Daniele Maturi, il raccoglitore di funghi di Pinzolo che il giorno di ferragosto fu aggredito e ferito dal plantigrado nei boschi sopra il paese. In seguito a questo episodio la Provincia autonoma di Trento emanò un'ordinanza per la cattura di Daniza cui seguì la protesta di alcuni gruppi di animalisti sfociata in varie manifestazioni in cui accusavano l'uomo di avere ingigantito l'episodio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Daniza: Maturi, "continuo a ricevere minacce"

TrentoToday è in caricamento