menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cuoco ruba i gioielli della padrona dell'albergo e li rivende al Compro-Oro

E' accaduto in un albergo della Val di Sole, il cuoco-ladro è stato identificato e denunciato

Se n'è andato dal posto di lavoro prima che finisse la stagione, con in tasca dei gioielli d'oro sottratti alla datrice di lavoro. E' successo in un albergo della Val di Sole, protagonista un cuoco stagionale che ha pensato bene di procurarsi da solo una "buonuscita" per la precoce interruzione del rapporto di lavoro. Il cuoco-ladro, due giorni dopo, aveva già rivenduto i gioielli in un compro-oro locale. I carabinieri di Vermiglio hanno rinvenuto parte della refurtiva arrivando ben presto ad identificare e denunciare il cuoco.

"Fin da subito il sospetto che l’autore del furto potesse essere individuato nel cuoco è stato forte. Gli infissi della casa non presentavano segni di scasso e mai la vittima aveva trovato disordine tra le sue cose - scrivono i Carabinieri - Far luce su quanto supposto, in questi casi, non è mai facile. Il consiglio è quello di fotografare monili e beni di valore per poter fornire, in caso di furto, una loro esatta descrizione".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Non solo Santiago: ecco cinque cammini in Trentino

Attualità

Quando saluteremo il coprifuoco: le ipotesi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento